• RICICLO INCENTIVANTE PICCOLI RAEE
    Riciclia offre, ai tutti quei rivenditori soggetti all’obbligo del ritiro gratuito dei piccoli Raee (grandi negozi superiori a 400 mq, superstore, o supermercati dotati di un reparto tecnologia), l’innovativo servizio di recupero e riciclo premiante e incentivante. Oltre a mettersi finalmente in regola con la normativa vigente (il cosidetto Decreto Uno contro Zero) senza dover sostenere costi aggiuntivi per organizzarsi in proprio, queste attività commerciali avranno la possibilità di fidelizzare e attrarre un numero maggiore di clienti.

    Alzi la mano chi non ha qualche vecchio telefono, mouse, lettore cd ammassati nell’ultimo cassetto della scrivania? Con Riciclia è possibile smaltirli correttamente, nel pieno rispetto dell’Ambiente e delle regole, ed ottenere in cambio un buono sconto da spendere nel negozio di rivendita prodotti tecnologici che abbia aderito al nostro progetto.

    Cosa vuol dire RAEE? L’acronimo sta per: “rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche”. Vecchi cellulari, phon fuori uso, boiler elettrici, televisori, tablet, frullatori, macchine fotografiche…l’elenco potrebbe essere infinito come infinita e sempre crescente è la nostra dipendenza dai dispositivi Hi Tech, di qualsiasi tipo essi siano.

    I raccoglitori Riciclia per la raccolta e il riciclo incentivante di piccoli Raee (dispositivi elettrici ed elettronici che non superino i 25 cm) vengono forniti alle attività commerciali che ne fanno richiesta in comodato d’uso gratuito.

  • Riciclia garantisce la totale regolarità delle operazioni di raccolta, recupero e riciclo, e l’acquisizione di tutte le autorizzazioni necessarie al trattamento di questo tipo particolare di rifiuti.

    Chiamaci per maggiori informazioni al Numero Verde 800561709

  • Per maggiori informazioni: info@riciclia.it

  • AIUTIAMO L’AMBIENTE, I VANTAGGI SONO PER TUTTI
    Forse non tutti sanno che il corretto riciclo dei rifiuti elettronici consentirebbe di recuperare i numerosi materiali preziosi che li compongono (quali oro, platino, rame, argento, antimonio, grafite, terre rare), e dunque di risparmiare sui costi per l’estrazione di materie prime vergini. Nello stesso tempo si evita il rilascio di sostanze inquinanti nell’Ambiente qualora queste apparecchiature venissero smaltite in maniera inappropriata (ad esempio bruciandoli). Oltre ad aiutare l’Ambiente però, il recupero incentivante piccoli Raee incentiva il commercio e premia i consumatori. Cosa vogliamo di più?

    Per completezza ricordiamo inoltre l’esistenza del “Decreto Uno contro Uno” che prevede il ritiro gratuito di Raee usati (piccoli e grandi) a carico del rivenditore nel caso si acquisti in cambio un nuovo apparecchio elettrico o elettronico, o un nuovo elettrodomestico.

  • Stazione ecologica per il recupero di Pet, Hdpe, alluminio, piccoli Raee, batterie domestiche, lampadine, toner