Il progetto “A Scuola vogliamo solo buoni…vuoti” vuole educare le giovani generazioni al rispetto dell’ambiente in cui viviamo, focalizzandosi in particolare sulle conseguenze del cosiddetto fenomeno del “marine litter“, l’inquinamento da plastica dei mari. Rivolto agli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria, il progetto è suddiviso in due fasi, la visita didattica alle macchine “mangia-bottiglie” e i laboratori creativi del riciclo da svolgere in classi insieme agli insegnanti.

La mascotte Riciclina accompagnerà i bambini nel percorso che comprende attività didattiche per insegnare una corretta gestione dei rifiuti (quiz, filastrocche, schede) e laboratori  per creare con materiali di recupero. Alla fine del percorso è prevista la consegna del diploma di merito alla “Scuola riciclona“.

Gli alunni saranno incentivati a portare i loro imballaggi  all’ecocompattatore Riciclia e riceveranno in cambio buoni per l’acquisto di materiale da cancelleria per la propria classe. In ogni sezione scatterà infine il progetto “Bottiglione Riciclone” per raccogliere i tappi delle bottiglie di plastica.